Nordic Walking

Le Dolomiti sono il luogo ideale per quanti desiderano praticare il nordic walking.

Nato come tecnica di allenamento per chi pratica lo sci di fondo, l’attività del nordic walking (o pole walking) ha molti benefici: rafforza il cuore e la circolazione, aiuta a mantenere una postura corretta grazie all’uso dei bastoncini e a non affaticare le articolazioni, favorisce la perdita di peso e l’allenamento anche degli addominali, oltre alle spalle e ai muscoli dorsali. E’ uno sport completo e adatto a tutti, che impegna quasi il 90% dei muscoli.

Il nordic walking è considerato da molti è una valida alternativa alla camminata semplice.

Sono davvero tantissimi i parchi e i percorsi disponibili con lunghezze e difficoltà diverse.

Ecco alcuni consigli dove praticare il nordic walking nelle Dolomiti:

Dolomiti Nordic Walking Park a Madonna di Campiglio (TN)
lunghezza percorso: 32 km
n. itinerari: 6
1 percorso tecnico: 0,8 km

Nordic Walking Park Folgaria (TN)
n. itinerari: 17 (6 blu, 8 rossi, 3 neri)
dislivello: da 900 a 1.650 metri
3 percorsi tecnici

Arco Park Garda Trentino (TN)
lunghezza percorso: 100 km
n. itinerari: 13
dislivello: 2.648 metri

Fiemme Vitality Park (TN)
lunghezza percorso: 57 km
n. itinerari: 9 (3 blu, 3 rossi e 3 neri)
dislivello: da 900 a 1.200 metri
percorsi training: 9

Stelvio Park Rabbi (TN)
lunghezza percorso: 62 km
n. itinerari: 11 (2 blu, 6 rossi, 3 neri)

Stelvio Park Peio (TN)
lunghezza percorso: circa 70 km
n. itinerari: 10 (4 blu, 2 rossi, 4 neri)

Nordic Walking Park Pinzolo (TN)
lunghezza percorso: 27 km
n. itinerari: 5
dislivello: tra i 1.500 e i 2.100 metri

Parco Nordic Walking Val di Funes (BZ)
lunghezza percorso: 100 km
n. itinerari: 9
dislivello: 0

Nature Fitness Park Naturno (BZ)
lunghezza percorso: 65 km
n. itinerari: 10
dislivello: tra i 554 e i 1.700 metri

Nature Fitness Park Schenna-Cervina-Merano 2000
n. itinerari: 7